#Cucina
Tempo di Valore

#Cucina

Siete stanchi di preparare i soliti piatti e cercate nuove idee fresche da portare con voi al mare? Nel nostro articolo trovate due ricette dietetiche e particolari più qualche consiglio per rimanere in forma.
Data
16.07.2018

Se non siete riusciti a prepararvi per la prova costume e gli ultimi chili presi durante l’inverno sono ancora lì che vi accompagnano, non preoccupatevi, sfruttate invece l’estate per rimettere a posto la vostra linea.

Con le abitudini estive e il relax che ci regalano le ferie, infatti, potremo fare più attività fisica e prestare più attenzione a tavola

La dieta per l’estate deve comprendere dei cibi che possano fornire il giusto apporto di micronutrienti e vitamine, sufficienti per rispondere al fabbisogno giornaliero in modo da non andare a intaccare la nostra massa magra. La dieta, però, dovrà essere equilibrata, solo in questo modo riusciremo a perdere dei chili che non torneranno a farci compagnia già a settembre.

Per sgonfiare e drenare i liquidi in eccesso esistono delle buone regole che, se accompagnate da un’attività fisica regolare e un’attenzione maggiore nella scelta degli alimenti possono darci quello spinta in più che ci avvicina ai nostri traguardi sulla bilancia.

Evitare di cenare dopo le 20

evitare le bevande alcoliche o piene di zuccheri

Bere due litri di acqua al giorno

Ma dovremo fare molta attenzione a quello che portiamo a tavola, allora ecco due ricette light che non ci costringono ad abbandonare il piacere della tavola:

Calamari saltati con anguria:

pomodorini ciliegia; calamari; anguria; peperoncino in polvere; peperoncini freschi; cipollotti rossi; capperi dissalati; olio di oliva; sale

Pulire i calamari e dividere i sacchi in rondelle e i ciuffi a pezzetti. Tagliare i pomodorini, mondare i peperoncini e tagliarli. Mondare i cipollotti e affettarli. Soffriggere i cipollotti, salarli e aggiungere il peperoncino fresco. Unire i pomodori e i peperoncini e continuare la cottura. Spegnere, unire i capperi, un pizzico di sale. Rosolare i calamari in un’altra pentola con po’ di olio e sale. Mescolare il tutto con il peperoncino e l’anguria tagliata a cubetti, servire.

Riso Verdura e gamberi

riso; peperone rosso; melanzana; zucchine; gamberi

Questa semplice ricetta può essere preparata anche con il couscous, e sicuramente tornerà utile se volete mangiare al mare, potete infatti preprare il tutto la sera prima e portarlo con voi in spiaggia da mangiare sotto l’ombrellone.

Mentre cuoce il riso, pulite le verdure e tagliatele a fettine lunghe facendole grigliare. Una volta cotte le verdure tagliatele a cubetti condendo con poco olio e sale. Grigliate anche i gamberi una volta pulite e saltate tutto insieme una volta cotto anche il riso.

 
Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo