La Befana di Urbania
Tempo di Valore

La Befana di Urbania

Tanti sono gli eventi dietro l’angolo, oggi ne abbiamo selezionato uno davvero interessante per te: la festa della Befana ad Urbania. Una dolce tradizione marchigiana. 
Data
24.12.2019

Natale è appena passato e ha portato via con sé le grandi tavolate in famiglia e le tombolate con gli amici tra pistacchi e noci. I regali sotto l’albero sono stati ormai tutti scartati ed anche questo dicembre, come ogni anno, “Mamma ho perso l’aereo” è andato in onda in TV. Ma le luci delle feste non possono ancora spegnersi, perché c’è ancora un momento speciale da assaporare: la Befana, che è un po’ quel giorno in cui ti rendi conto che un nuovo anno è davvero iniziato e la normale quotidianità sta per tornare.

La Befana marchigiana

Quest’anno sei fortunato. Eh già, perché il giorno della Befana cade proprio di lunedì. Quindi è perfetto per trascorrere qualche giorno in famiglia, in una bella città d’Italia. E allora perché non scegliere proprio Urbania?

Se lungo la penisola italiana sono tante le località che, tra piazze e strade, festeggiano la simpatica nonnina, di certo uno dei posti più famosi in cui trascorrere il 6 gennaio seguendo la tradizione è Urbania. 

È qui che tra giocolieri, piazze addobbate, calze in ogni dove sembrerebbe trovarsi la “vera” casa della buona vecchina. Per tutti gli abitanti di Urbania è una festa del cuore che contraddistingue la loro città.

È un evento in cui la tradizione si mischia all’allegria dei bambini lasciando spensieratezza e colori ad affollare la bella cittadina.

Un posto da scoprire

Il curioso evento è sicuramente un’ottima occasione per conoscere stupendi borghi d’Italia, altrimenti sconosciuti a molti.
 

Le mura, il Palazzo ducale, le chiese, gli stretti e misteriosi vicoli del centro sono lo scenario impeccabile per accogliere la famosa vecchina.

L’evento

La festa avrà luogo dal 4 al 6 gennaio. Tra i momenti più attesi la discesa acrobatica della Befana, spettacoli acrobatici, spettacoli infuocati, spettacoli di bolle e spettacoli di tessuti aerei. E poi ancora parate e la sfilata della calza da record (ben 70 metri di calza!). 

Ci sono poi 50 metri di sciarpa dell’amore lavorata dalla Befana che servirà ad abbracciare idealmente i bambini di tutto il mondo

Non è necessario essere bambini, perché a Urbania tutti riescono a sognare.

Urbania è di fatto il posto in cui la Befana risiede in una vera e propria casa progettata dallo scenografo cinematografico e televisivo Egidio Spugnini.

È un mondo che per tre giorni mette da parte la razionalità per colorarsi di fantasia. E sarà forse perché per 23 anni tanti sorrisi vi si sono susseguiti che l’allegria diffusa che si respira ogni anno a Urbania nel giorno della Befana è davvero unica.

Per maggiori dettagli sull'evento visita il sito: http://www.festadellabefana.com/

 

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo