Art City a Bologna
Tempo di Valore

Art City a Bologna

Tanti sono gli eventi dietro l’angolo, oggi ne abbiamo selezionato uno davvero interessante per te: Art City a Bologna. Dal 17 al 26 gennaio mostre, eventi e iniziative sull’arte contemporanea invadono la città dei portici.
Data
17.01.2020

Seguire l’arte contemporanea è un modo per rimanere sempre aggiornati su cosa accade nel mondo e quali sono le problematiche sociali del momento. Apprezzare la sensibilità dell’artista, infatti, sempre pronta a filtrare la realtà, è un modo stimolante per analizzare il nostro tempo e mettere in discussione le proprie opinioni. Un’opportunità per dedicarsi all’arte è a Bologna, dove dal 17 al 26 gennaio l’arte contemporanea invaderà la bella cittadina.

Bologna

Giovane e vivace, la città di Bologna è perfetta per ospitare un evento completamente dedicato all’arte contemporanea.

Il programma, che si compone di uno special project e diversi main projects, è l’ottava edizione di ArtCity Bologna: mostre, installazioni e performance saranno visitabili in ogni angolo della città.

Il 25 gennaio sarà anche possibile visitare gran parte delle attrazioni fino alle ore24 durante l’Art City White Night e dal 24 al 26 gennaio gli ingressi alle mostre saranno ridotti o totalmente gratuiti.

Le novità dell’ottava edizione

Quella del 2020 è un’edizione che si contraddistingue dalle altre per una evidente maggiore partecipazione tra gli artisti di donne.

Inoltre, darà luogo ad un interessante dialogo tra diverse tipologie di artisti. Sia a livello generazionale, sia a livello di affermazione.

Infatti, pittori e scultori celebri ed emergenti avranno la possibilità di dar luogo ad uno stimolante confronto. Gli artisti emergenti, inoltre, trovano nell’evento un valido sostegno al loro lavoro, dato che numerose opere saranno realizzate proprio in vista dell’evento.

Qualche Highlights

Che ci sarà davvero tanto da scoprire è un dato certo, ma per darti un’idea di quanto accadrà ti riporto qualche esempio di alcune delle numerose tappe del tuo percorso alla scoperta dell’arte contemporanea.

Al Mambo, Museo d’arte moderna di Bologna, tra opere di artisti di caratura internazionale, si indagherà sul tema della ripetizione nella società odierna. Il “Loop” sarà analizzato da diversi punti di vista. Tra questi gli effetti della tecnologia nel tempo sull’essere umano sia a livello psicologico, sia a livello fisico e quello ecologico, in particolare sui nuovi modelli di produzione.

C’è poi la prima mostra personale di Muntadas, Muntadas. Interconnessioni, presso la Villa delle Rose. Le opere dell’autore sono organizzate per mettere in luce le interconnessioni tra le stesse. L’artista è un networker: la sua vita, i suoi lavori, gli eventi a cui ha partecipato, le conoscenze acquisite sono tutte interconnesse in una rete.

Per saperne di più sull’evento: http://agenda.comune.bologna.it/cultura/artcity

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo