Senza costi, senza pensieri
Tempo di risparmi

Senza costi, senza pensieri

Presto torneremo a viaggiare e a meravigliarci della bellezza del mondo. Luigi ha già iniziato a risparmiare per la Polinesia Francese. 
Data
14.05.2020

Ogni volta che Luigi riesce a risparmiare si sente smart. La sua è una scelta di vita che guida ogni suo comportamento. Non ama definirsi avido, preferisce il termine “parsimonioso”. Ha un ottimo lavoro e un lauto stipendio, ma i suoi soldi vuole spenderli solo per far largo al suo sogno: viaggiare. E in fatto di vacanze non bada a spese. All’età di 36 anni ha già visitato ben 30 su 196 nazioni nel mondo. L’obiettivo è esplorarli tutti e ritornare nei posti più belli.

L’asterisco che non ti aspetti

Cosa aveva in mente per i prossimi anni? Una meta piuttosto costosa: la Polinesia Francese. Arcipelaghi, mare blu e pesci arcobaleno: un quadro di Gaugin. Una meta piuttosto costosa, per questo voleva mettere al sicuro i risparmi accumulati negli ultimi anni: ancora pochi sforzi e il suo sogno sarebbe diventato realtà.

Cercava un prodotto semplice, magari online, facile da aprire e soprattutto senza costi aggiuntivi: un Conto Deposito online faceva al caso suo. Ne aveva vagliati alcuni che a prima vista sembravano interessanti. Purtroppo, però, finiva sempre per scovare asterischi o testi con grandezza font pari a 7 in cui si nascondevano insidie: i costi di apertura o di gestione e l’imposta di bollo avrebbero scalfito i rendimenti offerti.
Era quasi sul punto di arrendersi, quando il Conto Deposito perfetto si palesò. Era Esagon la risposta che stava cercando.

Un conto a prova di check scrupolosi

Si trattava di un conto gratuito da gestire interamente online. Non aveva costi di apertura o di gestione e l’imposta di bollo era a carico della Banca per tutta la durata del vincolo. Avrebbe risparmiato perfino sul costo della benzina per recarsi in filiale!

E la cosa bella era che dopo una scrupolosa lettura del sito di Conto Esagon, Luigi aveva fugato ogni dubbio: la sezione Trasparenza, la pagina con le FAQ e il Foglio Informativo garantivano che effettivamente non c’erano costi aggiuntivi.  

Quando il troppo non stroppia

Assodato che i costi fossero pari a zero, Luigi fu ben lieto di scoprire ulteriori aspetti positivi legati a quel Conto Deposito: i rendimenti erano certi e garantiti per tutta la durata del vincolo e il processo di apertura conto era semplice e veloce.
Il portale di Internet Banking era intuitivo e, in caso di dubbi, avrebbe potuto contare su un Servizio Clienti disponibile via e-mail e al telefono 7 giorni su 7.
E poi c’era qualcosa che lo aveva colpito, un particolare che contraddistingueva Esagon dagli altri Conti Deposito online: una foresta. Oltre 1000 alberi per contribuire alla riduzione di co2 nell’aria. Una persona sensibile a tutte le tematiche ambientali come Luigi non poteva certo rimanere indifferente ad un gesto del genere.

C’era proprio tutto: zero costi, semplicità, rendimenti certi, amore per l’ambiente. Luigi cosa avrebbe potuto volere di più? La Polinesia francese! Ma per partire sarebbe bastato aspettare solo qualche anno.

 

 

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo