Alla ricerca della semplicità
Tempo di risparmi

Alla ricerca della semplicità

Le cose semplici sono sempre le migliori. Fanno risparmiare tempo e rendono la vita più facile.
Data
16.04.2020

Lorenza ha 78 anni, una casa in riva al mare, un giardino pieno di fiori e 2 gatti. È sposata da oltre 40 anni con Johnny, un marito che nel 1960 lasciò l’America per dedicarle il suo amore. È una donna molto saggia e non perde occasione per esprimere al mondo la sua filosofia di vita: “per essere sereni bisogna mettere sé stessi al primo posto, dando la priorità al proprio benessere e a ciò che ci rende davvero felici”.

Più le cose sono semplici, meglio è 

Per seguire la sua filosofia epicurea, Lorenza ha dovuto sviluppare delle doti organizzative eccellenti che le consentissero di ottimizzare il tempo dedicato alle incombenze più noiose.

Per esempio, quando lei e suo marito stabilirono di fare un piccolo investimento per il loro amato nipote, vagliarono varie alternative. Fin da subito compresero che un conto deposito sarebbe stata la scelta migliore, perché si trattava di un prodotto semplice e sicuro. Poi, decisero di stringere il ventaglio dell’offerta ai soli conti deposito online. Il motivo? Evitare di dover perdere del tempo recandosi in filiale!

Tempi di percorrenza per il raggiungimento della sede più vicina e file potenzialmente interminabili non sarebbero stati un suo problema! Anche questa volta aveva trovato il modo di non sprecare il suo preziosissimo tempo con attività non gratificanti quanto quelle che amava veramente.

Verso il conto perfetto

Lorenza, leader indiscussa della coppia, aveva guidato le operazioni di ricerca del conto perfetto. Nonostante non fosse una nativa digitale, sapeva muoversi piuttosto bene su internet. Il conto che cercava doveva avere 3 caratteristiche: essere sicuro, offrire rendimenti garantiti per tutta la durata del vincolo e non nascondere costi aggiuntivi. Non era affatto disposta a pagare di tasca propria l’imposta di bollo o a sostenere spese di apertura o di gestione! E ben presto le ricerche diedero i loro frutti: il conto giusto sembrava essere Esagon, il deposito online di Credito Fondiario!

Le buone notizie

Più si informava, più veniva a conoscenza di aspetti positivi a sostegno della sua scelta. Per esempio, la solidità patrimoniale di Credito Fondiario (con un CET1 tra i più alti del mercato pari al 17,3%) collocava il conto tra quelli più solidi e sicuri nel panorama dei depositi.

Un conto semplice per davvero

Conto Esagon fu davvero una bella scoperta e aprirlo fu semplice e veloce, proprio come promettevano. Presto scoprì che anche il portale di Internet Banking era davvero intuitivo! Insomma, tutto si stava dimostrando perfettamente alla sua portata.
Pur sapendo che alla prima difficoltà avrebbe potuto contattare il Servizio Clienti - disponibile via e-mail e al telefono 7 giorni su 7- Lorenza non necessitò di alcun supporto.

Insomma, poteva ritenersi soddisfatta, era andato tutto come lei desiderava. E presto, poté tornare alle sue attività preferite.

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo