Teatro, mostre e concerti:  i tuoi risparmi ti danno di più
Tempo di risparmi

Teatro, mostre e concerti: i tuoi risparmi ti danno di più

Avere una passione è bellissimo, ma a volte molto dispendioso. Filippo ci racconta cosa fa per nutrire il suo lato artistico tenendo al sicuro i suoi risparmi. 

Data
09.10.2019

Filippo, 28 anni, ama tutto ciò che lo fa crescere culturalmente. A prima vista potrebbe sembrare un po’ altezzoso, ma chi lo conosce sa che il suo non è un modo di atteggiarsi. La sua è una passione nata fin da quando era piccolo ed è cresciuta con lui nel tempo. Infatti, oggi tra una serata a teatro e un party esclusivo, sceglierebbe senza pensarci la prima opzione. Non è però solo un sognatore: padre scrittore e madre avvocato, dai suoi genitori ha imparato sia l’amore per l’arte, sia la concretezza nelle scelte quotidiane.

I tuoi interessi sempre al primo posto

Proprio il suo lato concreto gli ha fatto capire che con i suoi risparmi avrebbe potuto fare di più. Pur avendo terminato gli studi da pochi anni, Filippo ha da parte il fondo che i suoi genitori hanno creato per lui e, non avendo bisogno di attingerci, ha deciso di fare un investimento per tenere questi soldi al sicuro nel tempo. Per farlo, ha trovato in Esagon il partner finanziario ideale, con cui vincolare i suoi risparmi in piena tranquillità e dedicarsi così al suo lato artistico senza preoccuparsi di altro. Esagon, infatti, è il conto deposito senza spese di apertura e di gestione, con un indice di solidità tra i più alti del mercato e che garantisce il tasso scelto per tutta la durata del vincolo.

Esagon, l’alleato delle tue passioni.

Grazie a Conto Esagon, Filippo alimenta il suo amore per l’arte e la cultura. Infatti, con la cedola annuale, gli interessi maturati dall’investimento vengono automaticamente accreditati sul suo Conto Esagon e a lui non rimane che decidere come spenderli. L’anno scorso ha scelto di regalarsi l’abbonamento al Teatro alla Scala di Milano, riuscendo così a godersi tutte le sue opere preferite. Quest’anno invece è ancora indeciso e la scelta è ardua. Potrebbe organizzare un breve viaggio a Venezia per andare a vedere la Biennale oppure concedersi ogni mese due concerti o quattro mostre d’arte o ancora potrebbe non perdersi neanche un film, andando al cinema con la sua ragazza una volta a settimana. Le possibilità sono tantissime, Filippo però è tranquillo anche nel fare questa scelta: sa infatti che potrà farla nuovamente l’anno prossimo e quello dopo ancora, perché ora che ha scoperto come fare investimenti sicuri con Esagon, non ha intenzione di rinunciarci. 

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo