Black Friday: perché sia un vero affare
Risparmiare

Black Friday: perché sia un vero affare

Con gli sconti della Black Week si risparmia in media il 32%. Per riuscirci però bisogna organizzare bene gli acquisti e tenersi lontani da potenziali tranelli. Vediamo come.
Data
27.10.2020

Ci avviciniamo al Black Friday e i negozi, online e non, si riempiranno di offerte apparentemente imperdibili. Spesso però i prezzi non sono convenienti come sembrano oppure, senza rendercene conto, spendiamo più di quanto preventivato. Ecco allora qualche suggerimento per sfruttare al meglio le promozioni della Black Week, disponibili dal 27 al 30 novembre.

Decidi cosa e quanto acquistare

Per prima cosa crea una lista di ciò che desideri comprare. Sì agli acquisti necessari ma, se possibile, levati anche qualche sfizio: è sempre meglio farlo durante i saldi anziché cedere proprio quando si concludono. Perché una lista? Per due ragioni: innanzitutto evita di affrontare la Black Week improvvisando shopping d’impulso, di cui spesso ci pentiamo. Ma anche perché ti permette di programmare l’acquisto di articoli necessari in futuro: il Black Friday è infatti il momento ideale per comprare in anticipo i regali di Natale per parenti e amici.

Ma la cosa più importante è fissare un budget: sai benissimo che le spese durante lo shopping possono lievitare senza controllo, quindi fissa una cifra massima (realistica) suddividendola per ogni articolo della lista.

Parole d’ordine: ricerca e confronto

Dedicare del tempo alla ricerca è fondamentale: il consiglio è quello di iniziarla diversi giorni prima. Non è raro infatti che, nei giorni delle promozioni, vengano gonfiati i prezzi di partenza per far sembrare più alto lo sconto. Controllare i prezzi qualche settimana prima ti consente di scovare questi spiacevoli trucchetti. Oltre a questo, soprattutto se sei orientato all’acquisto online, agire per tempo ti permette di saltare da un sito all’altro per cercare il rivenditore che propone il prezzo più conveniente. Un confronto che fatto nel mondo reale, quindi da negozio a negozio, risulta purtroppo molto più lungo e faticoso.

L’anno dello shopping digitale

La tendenza del 2020 sembra proprio essere l’online: sulla scia del successo dell’Amazon Prime Day che ha registrato un incremento delle vendite del 60% rispetto allo scorso anno, nel periodo pre-natalizio ci sarà un’impennata record dello shopping online, quantificata da Salesforce a livello globale intorno al 30% rispetto al 2019. Crescita registrata anche dall’Osservatorio eCommerce B2C in Italia, che ha visto negli ultimi 12 mesi un incremento della spesa via Internet di 5,5 miliardi di euro.

Se anche tu preferisci acquistare in rete, ricorda di farlo su siti sicuri che conosci già o direttamente sul sito del brand che ti interessa. E perché no, per abbattere le spese di spedizione, organizzati con amici e parenti per fare un ordine unico. Il risparmio è notevole!

L’ultimo consiglio che ti diamo è quello di non farti prendere dai dubbi dell’ultimo minuto: il Black Friday dura poco e pare che un italiano su due approfitterà delle sue promozioni. Attenzione quindi, niente tentennamenti. Avrai molta concorrenza!

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo