Un regalo per Elia
Esagon Stories

Un regalo per Elia

Elia è appena nato e i suoi genitori, Ada e Francesco, desiderano fargli un regalo: mettere da parte una cifra importante per i suoi studi. E si sa, per i figli si desidera sempre il meglio. Ecco che Esagon è la soluzione perfetta per loro.
Data
09.09.2021

Elia è appena nato e i suoi genitori, Ada e Francesco, desiderano fargli un regalo: mettere da parte una cifra importante per i suoi studi. Chi custodirà tutti questi risparmi?

Gli opposti si attraggono

Che gioia immensa la nascita di un bimbo! Così piccolo, così tenero, così buffo e innocente. Elia è sicuramente tutto questo e in più è anche un vero birbante. Ha deciso infatti di venire al mondo un mese in anticipo, ma nonostante tutto dimostra carattere e grande forza. 

Un grande spavento per Ada e Francesco, ma adesso, che tutto è andato bene, si sentono completamente rapiti da questo nuovo esserino che stringono tra le braccia e non fanno che fantasticare sul suo futuro. Sono molto diversi tra loro. Ada è un’intellettuale. Dopo aver frequentato il liceo classico ha voluto laurearsi in lettere classiche e ora insegna al liceo greco e latino. Adora leggere e si diverte molto a preparare manicaretti per famiglia e amici.

Francesco invece, è medico, ma appena riesce a concedersi una pausa, non la passa a leggere come sua moglie, bensì salta in sella alla sua e-bike e corre a scoprire nuovi posti. Sportivo e di buon carattere, è l’uomo perfetto per Ada che al contrario è alquanto chiusa e introversa. A chi assomiglierà Elia?

La meraviglia di una nascita

Essere diventati genitori li ha sorpresi; non avrebbero mai pensato che questo evento avrebbe potuto muovere così profondamente i loro cuori. Sanno già che per loro figlio esigono il massimo. In primis l’educazione, ma al secondo posto, subito sotto, gli studi.

Sarebbe bello che Elia, sempre ovviamente che lo desideri, dopo il liceo, potesse frequentare una buona università all’estero oppure un master, o addirittura entrambe le cose. Chiaramente un tale privilegio presuppone un sacrificio in termini economici, ed è per questo che Ada e Francesco hanno deciso di mettere da parte alcuni risparmi. Desiderano fare a loro figlio questo grande regalo.

Il quesito ora è: dove riporre questa somma di denaro per fare in modo che possa crescere nel tempo?

Chi è il custode perfetto?

Ada e Francesco desiderano aprire un conto deposito. Per fare esattamente al caso loro, dovrebbe essere a zero spese, sicuro, semplice, solido e con un servizio clienti presente e chiaro e ovviamente consultabile online.

Ma come scegliere il conto deposito giusto? Un giorno, intenti come spesso accade ultimamente, a consultare diversi siti online sull’argomento, finiscono sulla pagina di Esagon. Eccolo, è perfetto. Hanno trovato tutto quello che stavano cercando e sono pronti ad aprire il loro conto deposito. Con Esagon è sufficiente depositare sul conto la somma che si desidera investire per tenere al sicuro i risparmi e vederli crescere nel tempo. Essendo Esagon un conto deposito vincolato, le somme depositate non possono essere restituite prima della loro naturale scadenza e il tasso dinteresse è fisso per tutta la durata del vincolo senza variazioni. Il tempo così diventa una risorsa. Elia da grande farà il medico come papà o il professore come la mamma? Oppure invece sarà appassionato di argomenti totalmente differenti come la biologia, la zoologia, l’architettura, l’arte, la legge o la comunicazione? Una cosa è sicura, qualunque sarà la sua via, il regalo che gli spetta, è custodito nel migliore dei modi.

La nascita di un figlio apre orizzonti affettivi infiniti. Si desidera sempre il meglio. Ed Esagon è pronto a vegliare sul progetto e quindi sul futuro.

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo