Rebecca è diventata grande
Esagon Stories

Rebecca è diventata grande

Rebecca per il suo ventesimo compleanno riceve dal padre una fantastica sorpresa: un’importante somma di denaro. Ed è così che scopre conto Esagon, un luogo sicuro per custodire il regalo per la vita.
Data
10.06.2021

Rebecca è nata e cresciuta in Italia, ma suo papà è austriaco, ecco perché considera Salisburgo la sua seconda casa. Andarlo a trovare è sempre stato fonte di grande divertimento che con gli anni si è trasformato in responsabilità. Oggi per la prima volta ha dovuto trovare la risposta alla domanda: quale conto deposito scegliere ?

Un’infanzia felice

I genitori di Rebecca si sono separati quando lei era ancora molto piccola. È sempre andata a trovare suo papà durante tutte le festività, perché vivendo a tanti chilometri di distanza, l’unico modo per stare un po’ vicini era quello di trascorrere insieme periodi prolungati. Salisburgo ai suoi occhi era una città fatata. A Natale si tingeva di bianco e le lucine dei mercatini illuminavano le vie in cui echeggiavano canti soavi. La Pasqua era fiorita, fresca, frizzante. Uova e conigli decoravano le deliziose vetrine dei negozi e l’eleganza regnava sovrana, perché è in questo periodo che si svolgono gli Osterfestspiele, uno dei festival musicali più glamorous al mondo. Poi arrivava l’estate che per Rebecca era sinonimo di allegria, giochi e tuffi. Si divertiva tanto in quei laghi cristallini poco fuori città. Accompagnata da paperette e cigni giocava sui prati con la sua migliore amica Andrea.

L’adolescenza

Man mano che cresceva, lo spirito di estrema spensieratezza legato a quei luoghi, cambiava. A Salisburgo cominciavano a legarsi ricordi di cuori infranti, il suo primo amore era proprio un amico di famiglia che poi l’aveva lasciata dopo un’estate passata insieme. Il suo spirito libertino spesso si scontrava con il carattere estremamente quadrato e severo di suo papà. E quei concerti - ovviamente soprattutto Mozart - che facevano da colonna sonora ai suoi soggiorni, iniziavano ad annoiarla. Si divertiva però a uscire in bici e bersi una birra di nascosto sulle rive della Salzach in compagnia della sua fedele amica.

Un regalo speciale

Rebecca è nata il 18 agosto e come ogni estate anche lo scorso anno, per il suo ventesimo compleanno, decise di partire per l’Austria e andare a trovare suo papà. Non lo vedeva da diversi mesi, perché a Pasqua era rimasta in Italia.

Ad accoglierla, l’adorata cena al ristorante Friesacher, sempre una grande festa. I sapori tipici e l’ospitalità così preziosa l’avevano messa subito di buon umore. Suo papà era particolarmente allegro e con le lacrime agli occhi - lui è uno che si commuove facilmente - le donò una busta dicendole che a vent’anni ormai era diventata una donna e che questo dono era di significativo valore. Si trattava di un’importante somma di denaro. “Il tuo compito cara mia - le disse - è informarti su cosa sia un conto deposito e trovare in Italia quello giusto per te”.

Il conto deposito

Rebecca doveva trovare un luogo sicuro per il suo regalo. Una volta tornata in Italia, ricordando le parole di suo padre, pensò che l’ apertura di un conto deposito potesse essere la soluzione a questa necessità. A seguito di numerose ricerche trovò in Esagon il prodotto d’investimento ideale per mettere al sicuro i risparmi e vederli crescere nel tempo. Si tratta di un conto deposito con zero spese che si può aprire direttamente online in pochi semplici passaggi, viene garantito un tasso di interesse fisso e l’ imposta di bollo è a carico della banca per tutta la durata del vincolo. L’ideale per una ragazza giovane.

Un compleanno con i fiocchi dunque per Rebecca. Un regalo per la vita, ma anche una lezione di responsabilità e maturità.

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo