Un Natale green
Ambiente

Un Natale green

A Natale siamo tutti più buoni. O almeno così si usa dire, ma siamo più buoni anche con l’ambiente? Ecco alcuni consigli che senza grandi sforzi renderanno il vostro Natale più green.
Data
13.12.2019

Addobbi di carta

Piuttosto che scegliere addobbi in plastica, perché non sceglierne in legno, ceramica o tessuti? Potreste fin da subito rendere più originale il vostro albero e riutilizzarli anche nei Natali a venire.
Se poi avete un po’ di tempo e voglia per dedicarvi ad un’attività manuale, rilassante e al tempo stesso creativa, potreste realizzarli da voi. Magari usando carta, cartone o altri materiali riciclati e riciclabili.

Carta riciclata per impacchettare i regali

È possibile acquistare confezioni regalo di splendida fattura, con eleganti fantasie, realizzate in carta riciclata. Sarà un piccolo accorgimento che darà ulteriore valore al vostro dono, rendendolo davvero speciale.
Un’altra idea è quella di lavorare un po’ con le mani e la fantasia e, con dei semplici fogli di quotidiani, realizzare confezioni che saranno una valida alternativa di riuso.

No a posate e piatti di plastica

Evitare posate e piatti di plastica è sicuramente una scelta di gusto. Anche perché i pranzi e le cene durante il periodo natalizio sono occasioni in cui tradizionalmente si tirano fuori i piatti di porcellana e le posate migliori a disposizione.
È pur vero che per gestire tavolate molto numerose ricorrere a piatti e posate usa e getta può essere davvero una grande comodità. In questo caso, vi basterà optare per quelli di carta (che sono anche molto più eleganti di quelli di plastica).

Evitare sprechi

Evitare sprechi a tavola è una regola valida ogni giorno dell’anno, ma nel periodo delle feste diventa fondamentale. Non c’è alcun bisogno di esagerare con le porzioni, perché non sempre abbondare è meglio: puntare sulla qualità e non sulla quantità sarà un’arma vincente.
Inoltre, fare una lista di ciò che realmente servirà per pranzi e cenoni è un semplice accorgimento che vi permetterà di evitare sprechi inutili. Preferite prodotti di stagione, meglio ancora se da agricoltura biologica, è un’ulteriore semplice accortezza che può fare la differenza.

Regali green

Nella scelta dei regali, infine, essere green è sinonimo di attenzione e originalità. Esistono molte alternative che vanno dalle casse per smartphone fatte in legno riciclato, agli orologi da casa alimentati ad energia solare. Ma se volete davvero sorprendere i vostri cari potete adottare un albero da regalare, basta un semplice click.
Più che un albero di Natale, sarà un albero da regalare per Natale.

Condividi su

Newsletter Esagon

Un appuntamento mensile per rimanere sempre aggiornati su economia, finanza, lifestyle e temi green.

Mi iscrivo